.


Benvenuti . . .

Patrizia
. . .il mio mondo e poi di tutto un po'

...Ti porto fortuna !!!

*°*°*





Natale è un appuntamento a cui non puoi mancare, perché è una danza di profumi delle tue stagioni di vita, nelle continue attese di incontrare la magia che scende come la neve a imbiancare i cuori, anche quelli più neri.
Buon Natale amica mia carissima, a te e a tutti i tuoi cari che sono ormai anche un po' miei.
Con tanto affetto .....

Marisa

Riccardo e Daniele ... Noi siamo piccoli ma cresceremo!

UNA SPOLVERATINA E UNA PENNELLATA DI COLORE AI RICORDI PIU' DOLCI E COCCOLOSI , PROPRIO . . . COME UN PITTORE !



Noi siamo piccoli...ma cresceremo from Patrizia Calvi on Slide.ly.

martedì 13 marzo 2012

Auguri! Oggi è il mio onomastico , si festeggia S. Patrizia (di Nicomedia)

La scusa è quella di augurarmi  Buon Onomastico. . .  In realtà, mi piacerebbe tanto che per questa occasione, stasera a S. Siro la Beneamata non ci deludesse.
Soprattutto non deluda i miei raga. Infatti,  Riccardo Daniele e mio nipote Lorenzo, a quest'ora, sono già allo allo stadio per . . .  
. . . Prima di mezzanotte l' ardua sentenza!!!

Al termine della partita, la sentenza è questa: l' Inter vince 2 a 1 col Marsiglia ma la sua Champions finisce qui perchè all' andata si era perso 1 a 0 . . .
Purtroppo,  anche stasera quel pizzico di fortuna in più è mancato all' appello!!! 
E' proprio il caso di dire "Vincere per perdere", che beffa!
Pazienza!

Se lo dice lui, ci crediamo!

 Dopo la vittoria del suo Real Madrid sul Cska Mosca, José Mourinho, fermatosi ai microfoni di Premium, si è soffermato sulla situazione dell'Inter: "Sono estremamente triste per l'Inter, io come i miei ragazzi del Real che seppur non abbiano rapporti con l'Inter adorano i nerazzurri da quando hanno sconfitto il Barça. Purtroppo nel calcio si vince e si perde, ma sono sicuro che dall'anno prossimo torneremo a vincere (dice da tifoso, ndr)". Sui consigli a Massimo Moratti: "Non posso dare nessun consiglio a Moratti, io sono un tifoso. Il presidente sa cosa fare, Ranieri è tecnico di esperienza e i giocatori sono di qualità. Cambiare qualcosa è normale, ma la forza dell'Inter sta nel gruppo, nei tifosi e in un ambiente eccezionale".

23 marzo 2012

Fabbrica Inter

Con affetto e rimpianto alla vigilia mai così depressa e rassegnata, per tutti noi, di un Juventus-Inter che tu avresti certamente incendiato. . .
SIMONE NICOLETTI 8giornalista sportivo)

Mou e i messaggi d'amore
"Torno all'Inter? Possibile"

Milano, 27 marzo 2012
Il tecnico del Real dopo il successo sull'Apoel: "L'Inter è casa mia, un giorno potrei tornare. Ora sono triste come tifoso, la nostra stagione fantastica può essere stata un peso"
Josè Mourinho, tecnico del Real Madrid. LaPresse
"Un ritorno all'Inter? Un ritorno a casa è sempre possibile: l'Inter è casa mia e un giorno potrei ritornare. Lele Oriali (in collegamento in studio, ndr) deve tornare". E' un José Mourinho euforico a parlare subito dopo il successo sull'Apoel Nicosia nei quarti di Champions. Intervistato durante il programma Champions League Live, in onda su Premium Calcio, il tecnico del Real Madrid dedica più che un pensiero ai nerazzurri.
Irripetibile — "Sono un tifoso e come i tifosi ora sono triste, ma spero che la prossima stagione possa essere migliore. Il ciclo è finito? Magari gli stessi giocatori di quest'anno l'anno prossimo possono ritornare a vincere: la nostra è stata una stagione irripetibile, fantastica, e per i nuovi allenatori e giocatori può essere un peso. Un pronostico su Milan-Barcellona? Spero che alla fine non si parli dell'arbitro", ha spiegato Mourinho.
dispiace — "Mi dispiace per Ranieri. Confidavo che con lui i risultati sarebbero potuti arrivare. Ma il calcio è così", ha proseguito ai microfoni di Sky il tecnico portoghese, che rivolge un in bocca a lupo al nuovo tecnico interista Andrea Stramaccioni. "Come interista voglio che faccia bene - conclude -. Mi dispiace per Ranieri, ma al ragazzo auguro che faccia bene". Mourinho ha anche salutato con grande affetto il "fratello" Marco Materazzi, presente in studio. 

Non è uno qualsiasi . . . 
Nel sole e nel vento. Il battesimo di Andrea Stramaccioni è stato di quelli particolari. San Siro lo accoglie in una domenica, la prima di aprile, strana.
Ingredienti perfetti per il ritorno della Pazza Inter con il suo homo novus in panchina. Andrea ha rotto il ghiaccio come chi lo conosce si aspettava, ovvero non da uno qualsiasi. Perché Stramaccioni uno qualsiasi non è.

2 commenti:

Marisa ha detto...

Buon onomastico:
✿✿♡ Auguri Patrizia !!! ✿✿♡❤❤

Nella ha detto...

Scusa Patrizia, guardo spesso il tuo blog ma non sapevo del tuo onomastico; con ritardo i miei più sinceri auguri.
Il background,( non so se dico bene ma voglio dire sfondo) è super
bello, senza togliere niente al precedente.
Non ce la faccio più sul post di Marcella.
Puoi dare cortesemente un'occhiata al post di Marcella che non riesco a centrarlo.Sei autorizzata a tutto
immagini, colori. ecc.
Buona domenica

Forrest Gump soundtrack

Per vedere i post precedenti, clicca sopra la scritta Post più vecchi

.

Che tempo farà a . . . .

.

La Top-Post dell'ultima settimana. Al 1° posto troviamo . . .

Questo è il mio Fornetto che evoca dolci ricordi della mi infanzia!

Questo è il mio Fornetto che evoca dolci ricordi della  mi infanzia!
(della Ditta Agnelli di Bergamo)

BLOG ...DA ACQUOLINA IN BOCCA!

aforismi


I miei aforismi preferiti

Non c'è speranza senza paura e paura senza speranza.
Vicino a chi soffre ci sia sempre un cuore che ama.
(Beato Giovanni Paolo II)

Avere un posto nel cuore di qualcuno significa non essere mai soli. (R. Battaglia)

Grazie ai sogni, si possono ritrovare oggetti smarriti,
persone lontane, guarire i mali dell'anima e del corpo
e vivere felici.
(R. Battaglia)

Chi pianta cortesia, raccoglie amicizia,
chi pianta gentilezza raccoglie amore.
(Anonimo)

Le piante e i fiori sono come i progetti: alcuni non si sviluppano, altri crescono quando meno ce lo aspettiamo.

(Romano Battaglia)

Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma il loro eco è eterno. (Madre Teresa)


I miracoli sono sull'uscio di casa...
Basta saperli accogliere come fiori sbocciati in un
deserto di sabbia. Sono fatti di amore, chiarezza e speranza.
(R. Battaglia)

I ricordi sono nastri colorati
da appendere al vento
e non statuine di cristallo
da tenere chiuse in uno scrigno.

(Terry Brooks)


Chi segue gli altri non arriva mai primo.
Libertà è scegliere.
(Pericle)

Bisogna essere pronti a contraddire gli altri senza ostinazione e lasciare, senza adirarsi, che gli altri ci contraddicano.
(Cicerone)

Chi mi ama mi segue, chi mi odia mi insegue.
(Josè Mourinho)

i love my family